Torna a Home Page




Salve a tutti questa e'una pagina che e' a disposizione di chiunque che voglia parlare dei suoi hobby passioni ecc.
puo' farlo mi potete inviate il testo foto via e-mail e per quanto mi sara' possibile ve lo pubblico in questa pagina.




ED ECCO OLTRE ALLA CORSA UNA MIA GRANDE PASSIONE



 

I fumetti e in particolare "in ordine di "preferenza " Tex Willer" (Aquila Della Notte) per gli Indiani. " Zagor " (Lo Spirito con la Scure) per gli Indiani, " Un ragazzo nel far west " (Tim), " il piccolo ranger " (Kit Willer), " Kinowa " , " Mister no ", " Comandante Mark ", " Il grande Blek ", " Capitan Miki ", " Achim ", " Storia del West " . E iniziamo dal mio preferito il mitico Tex Willer o Acquila della Notte (per gli Indiani)



 

Raccoltine Tex settimanali
a strisce
sono state circa 937 strisce suddivise in varie serie


Ve ne presento alcune in questa pagina

 
 

tex striscia n1

tex striscia n2

tex striscia n3

tex striscia n4

tex striscia n5

tex striscia n6

tex striscia n7

tex striscia n8

tex striscia n9

tex striscia n10

tex striscia n11

tex striscia n12

tex striscia n13

tex striscia n14

tex striscia n15

tex striscia n16

tex striscia n17

tex striscia n18

tex striscia n19

tex striscia n20

tex striscia n21

tex striscia n4

tex striscia n23

tex striscia n24

 

tex striscia n25

tex striscia n1

 

tex striscia n1

 

tex striscia n1

tex striscia n1

 
 
 

tex striscia n25

tex striscia n1

 

tex striscia n1

 

tex striscia n1

tex striscia n1

 
 

ALBO D' ORO TEX

Ve ne presento alcune in questa pagina

 
 


immagini/Albo D'oro tex[1].jpg immagini/Albo D'oro tex[2].jpg immagini/Albo D'oro tex[3].jpg immagini/Albo D'oro tex[4].jpg




immagini/Albo D'oro tex[5].jpg immagini/Albo D'oro tex[6].jpg immagini/Albo D'oro tex[7].jpg immagini/Albo D'oro tex[8].jpg
immagini/Albo D'oro tex[9].jpg
immagini/Albo D'oro tex[10].jpg
immagini/Albo D'oro tex[11].jpg
immagini/Albo D'oro tex[12].jpg
immagini/Albo D'oro tex[13].jpg

Tex Willer o Acquila della Notte (per gli Indiani)

E qui cerco di descrivere un po' il personaggio la data di pubblicazione e tanto altro Tex e' un giustiziere, difensore dei piu' deboli e degli opressi ed e' sempre a favore della giustizia dell' ugualianza e della liberta' di tutti gli uomini indipendentemente dal colore della pelle, e' contro la colonizzazione dell' uomo bianco, ed e' a difesa dei diritti degli indiani delle loro terre della loro liberta'.
Da principio tex fa il vagabondo , aiutando i piu deboli e sempre in favore della legge e della giustizia.
Per ottenere il quale non ha scrupoli nell'usare armi, Tex e' contrario ai "regolamenti troppo rigorosi" per raggiungere il suo scopo il "cattivo" si prende una pestata ed e' costretto a confessare.
Proprio per questo suo carattere Tex piu' avanti viene spesso chiamato per risolvere casi intrigati dove c' bisogno di qualcuno senza "mani legate" e senza scrupoli .
La sua mira e' infallibile il primo tiro e' per disarmare l' avversario il secondo e' decisivo. Usa i pugni le mani o quant'altro e' molto intelligente un suo codice d'onore e' uccidere solo per difendersi.
Al suo passaggio lascia sempre una scia di sangue e di morti subito dopo fugge e vaga solitario in attesa di altre avventure ed e' proprio per questo che da principio non era ben visto dagli sceriffi e dagli uomini della legge. Per queste sue caratteristiche viene chiamato " il giustiziere solitario ".
L' avventura che descrivo ora e' significativa che e' stata quella che ha tracciato e condizionato la vita del nostro personaggio che descriveremo piu' avanti.
Mentre cavalca solitario, all'eco di alcuni spari, incuriosito, si avvicina e assiste impotente all' agressione di un corriere che trasporta le paghe per gli uomini del forte Two Miles. che viene derubato e poi abbandonato morente. Mentre tex si presta a darle soccorso e prima di morire gli dice i nomi di alcuni suoi agressori scoperti poi della "mano rossa", soppraggiunge una pattoglia del forte che non aveva assistito alla sparatoria.
Tex si ritrova coinvolto in un intrigo che lo rendono ingiustamente colpevole; per non dare inutili spiegazioni che non l'avrebbero scagionato dall'accusa di omicidio tex fugge e diventa oltre a un fuorilegge, un ricercato con una taglia sempre piu' pesante sulla testa.
Dovunque si rechi c'e' sempre il pericolo d'arresto e fugge sempre senza scontro per non peggiorare la sua posizione .
In seguito poi riesce con un trucco a discolparsi e a scoprire e uccidere i colpevoli recupera parte del bottino, e riacquista parte della sua liberta .
Per non annoiare qualcuno continuero' la storia piu' avanti. ora voglio illustrare le bellissime copertine di tex disegnate da Aureglio Galeppini su tex formato Striscia sopra e Formato "Albo D' oro" sotto.
La prima avventura di Tex Willer appare in edicola il 30 settembre 1948, Gli autori furono Giovanni Luigi Bonelli per i testi e di Aurelio Galleppini (Galep) per i disegni.
Questa copia ha lavorato per parecchi anni insieme e devo dire che i disegni di Galep sono i miei preferiti .
Sono state fatte copertine meravigliose in particolare le prime quelle stampate manualmente tanto tempo fa.
Al di la' dei sondaggi fra i lettori che classificavano un altro disegnatore come Fusco il migliore dopo Galep io lo ritengo il peggiore in quanto la sua grafica scura e personale deforma i personaggi e stancano il lettore.
E credo che sia proprio questa una delle cause del declino di popolarita' di tex.
Altri miei disegnatori preferiti Claudio Nizzi Giovanni Ticci Guglielmo Letteri Claudio Villa.
Ma tralasciamo perche' questi sono simpatie personali ed e' giusto rispettare anche quelle degli altri.
La prima uscita nell' edicola di Tex fu in formato a "striscia". Ed ecco nella pagina alcune bellisime foto di copertine di Tex a strisce, e albi d'oro

immagini/Albo D'oro tex[14].jpg
immagini/Albo D'oro tex[15].jpg
immagini/Albo D'oro tex[16].jpg
immagini/Albo D'oro tex[17].jpg
immagini/Albo D'oro tex[18].jpg
immagini/Albo D'oro tex[19].jpg immagini/Albo D'oro tex[20].jpg immagini/Albo D'oro tex[21].jpg immagini/Albo D'oro tex[22].jpg





Torna a Home Page





zagor striscia 1

zagor striscia 2

zagor striscia 3

zagor striscia 4

zagor striscia 5

zagor striscia 6

zagor striscia 7

zagor striscia 8

zagor striscia 9

tex striscia n15

zagor striscia 11

zagor striscia 12

zagor striscia 13

zagor striscia 14

zagor striscia 15

zagor striscia 16

 

zagor da 50 lire striscia 12

zagor da 50 lire striscia n 19

 

zagor da 50 lire striscia n 78

 

zagor da 50 lire striscia n29

zagor da 50 lire striscia n 36

 
 
 

zagor da 50 lire striscia n 59

zagor da 50 lire striscia fuori serie

 

zagor da 50 lire striscia n 72

 

zagor da 50 lire striscia n 73

zagor da 50 lire striscia n 78

 
 

(ZAGOR) O ZA-GOR-TE-NAY Lo Spirito con la scure per gli Indiani.

VI presento alcune strisce e albi in questa pagina

 
 


ZAGOR ZENIT N 52 ZAGOR N 52 RETRO ZAGOR ZENIT N 53 TERRORE ZAGOR ZENIT N 53 RETRO




ZAGOR ZENIT N 54 L' ORO DEL FIUME ZAGOR ZENIT N 54 RETRO ZAGOR ZENIT N 55 CORVO GIALLO ZAGOR ZENIT N 55 RETRO
ZAGOR ZENIT N 56 I DUE SOSIA
ZAGOR ZENIT N 56 RETRO
ZAGOR ZENIT N 57 LA  LANCIA SPEZZATA
ZAGOR ZENIT N 57 RETRO
ZAGOR ZENIT N 60 LA LEGGE ROSSA

Zagor o Za-gor-te-nay lo spirito con la scure (per gli Indiani)

Zagor o Za-gor-te-nay che significa spirito con la scure cosi' era chiamato dagli indiani che lo temevano per le sue apparizioni rocambolesche e per il suo grido di presentazione o di guerra del tutto particolare che faceva rabbrividire gli indiani e i suoi nemici.Questo personaggio e' nato da un idea del figlio di Bolelli il creatore di tex e creato con scritte e disegni da Nolitta e Ferri. Si narra che un trapper con la moglie e il figlio viveva in una capanna sulle rive di un fiume il (Clear Water) la sua vita era tranquilla viveva cacciando e pescando . un bel giorno una banda di indiani condotti da un bianco Salomon Kinsky assalta questa capanna e la distrugge facendo una strage. tutti furono uccisi tranne un bambino che per salvarlo fu gettato nelle acque del fiume. Da li poi Venne poi raccolto e allevato da un vagabondo, appena recuperato le forze il bambino torna sul luogo della strage dei suoi genitori e qui giura vendetta. Crescendo porta sempre questo odio di vendetta che si alimenta dentro di se. Nel corso degli anni il banbino cresce si fortifica e si abitua a vivere nella foresta imparando a cacciare e lottare per la sopravvivenza la sua arma di difesa era la scure, che la sapeva lanciare con molta sicurezza e maestria portava anche la pistola ma la usava poco solo in casi estremi. Diventato adulto un giorno incontra l'autore della strage della sua famiglia e con una dura lotta riesce a compiere la sua vendetta. ma questa vittima prima di morire rivela una terribile verita' al nostro eroe che sconvolgera' per sempre la sua vita. Gli viene raccontato la vita trascorsa di suo padre e gli viene rivelato che suo padre Mike Wilding era un tempo un tenente dell' esercito sfuggito dalla condanna della corte marziale per aver distrutto un villaggio indiano. Queste rivelazioni sconvolgono il ragazzo e le segnano e le tracciano il suo destino il quale decide di dedicare la sua vita in difesa della giustizia e protezione dei piu' deboli come in una missione da espletare. Si stabilisce in una palude in una foresta la foresta di Darkwood a sud dei grandi laghi americani. Gli indiani lo rispettano lo temono come un dio e gli danno il nome di Za-gor-te-nay che significa spirito con la scure . Questo era dovuto dalle credenze primitive e ingenue degli indiani questi appariva e spariva misteriosamente emetteva un grido suo particolare che faceva rabbrividire e temere tanto che gli indiani lo definivano come un semidio sceso in terra per fare giustizia per le malefatte i soprusi e per la giustizia e per tutto cio' lo temevano molto. Nel corso di una sua missione nella foresta incontra un piccoletto grasso il suo inseparabile amico di tutte le sue avventure dal nome Cico Felipe Cayetano Lopez Martinez y Gonzales detto poi semplicemente Cico per gli amici. questo strano e buffo personaggio in molte avventure salva molte volta la vita al nostro eroe e dopo poco tempo diventano amici inseparabili. Questi e'solo capace di mangiare bere e lasciarsi cadere in brutte avventure che poi Zagor deve affrontare e lottare parecchio per liberarlo. Insieme lottano contro indiani, bianchi tutto quello che fa da impedimento alla pace e l' ordine e il reciproco rispetto, il nostro eroe di solito si schiera sempre con gli indifesi e gli opressi e cerca sempre di fare giustizia. Questo fumetto nascie come i tex in formato striscia da 50 lire poi in formato albo striscia da 120 lire e poi sucessivamente in formato albo collana zenit da 200 lire che e' ancora attualmente in edicola. Questa serie non inizia dal n 1 ma dal n 52 dato che a quel tempo la collana zenit e' iniziata con tanti altri personaggi che sono nati prima di zagor. Sucessivamente venne fatta una ristampa detta serie rossa . Questa comincia dal n 1 e va avanti per un 250 numeri poi viene interrotta per scarsita' di vendite. Queste che presento sul sito sono alcune delle copertine retro e davanti delle serie a strisce da 50 lire e 120 lire. Ela serie della collana zenit che inizia dal n 52 queste fanno parte tutte della mia collezione. Spero che questo invogli qualcuno ad amare e aprezzare questo fumetto considerato da me il migliore sempre dopo tex buona visione resto a disposizione per altre delucidazioni o chiarimenti.

ZAGOR ZENIT N 58 IL POPOLO DELLA PALUDE
ZAGOR ZENIT N 58 RETRO
ZAGOR ZENIT N 59 LA VENDETTA DI ZAGOR
ZAGOR ZENIT N 59 RETRO
ZAGOR ZENIT N 60  RETRO
ZAGOR ZENIT N 61 LA DANZA DELLA SCURE ZAGOR ZENIT N 61 RETRO ZAGOR ZENIT N 62 L' ISOLA DELLA PAURA ZAGOR ZENIT N 62 RETRO
ZAGOR ZENIT N 63 SULLE ORME DI TITAN ZAGOR ZENIT N 63 RETRO ZAGOR ZENIT N 64 L' ABISSO VERDE ZAGOR ZENIT N 64 RETRO
ZAGOR ZENIT N 65 I MERCANTI DI SCHIAVI ZAGOR ZENIT N 66 IRON MAN ZAGOR ZENIT N 66 RETRO ZAGOR ZENIT N 67 I PADRONI DEL FUOCO
ZAGOR ZENIT N 67 RETRO ZAGOR ZENIT N 68 CONDANNA A MORTE ZAGOR ZENIT N 69 OMBRE ZAGOR ZENIT N 69 RETRO





Torna a Home Page